Icona logo Wiad

WORLD INFORMATION ARCHITECTURE DAY

“Information Architecture for Good”

BARI, 24 FEBBRAIO 2018

PARTECIPA

Cosa è il Wiad

Il World Information Architecture Day è l’appuntamento annuale dedicato ai temi dell’Architettura dell’Informazione e dell’Ux design, cruciali in una società digitale, nella quale l’accesso ai servizi e alla conoscenza è mediato dalle interfacce.
Organizzato dall’Information Architecture Institute, l'evento si rivolge ad architetti dell’informazione, user experience designer, content strategist, product manager, sviluppatori, studiosi, studenti.

Quest’anno si terrà il 24 Febbraio 2018 in 56 città di 25 paesi, in 5 continenti. In Italia a Bari, Genova, Palermo, Roma, Trento.

Il tema del WIAD 2018 è "IA for good". Come usare l’Architettura dell’Informazione per proteggere l’umanità dalla dis-informazione. Alcuni “luoghi digitali” facilitano l’ignoranza, l’odio, l’alienazione e la polarizzazione. Insieme ai nostri ospiti, provenienti dal mondo accademico e aziendale, ci chiederemo come gestire il flusso di queste informazioni e diffondere la consapevolezza di rischi e potenzialità.

speaker

Clementina Gentile

Service Designer

Clementina ha studiato design industriale all'università 'La Sapienza' di Roma, ha un master degree in 'Design for interaction' presso TU Delft. Ha lavorato negli ultimi 5 anni come consulente UX presso Namahn, agenzia di design a Bruxelles, occupandosi di UX e progetti di servizi per clienti come Sony, ING e la Commissione europea. Attualmente è entrata a far parte del team di progettazione di Proximus, sempre a Bruxelles.

Federico Badaloni

Architetto dell'Informazione

Giornalista laureato in Antropologia culturale, è responsabile dell’area di Architettura dell’informazione e User experience design della Divisione Digitale del Gruppo Editoriale L’Espresso. Insegna Architettura dell’informazione e User experience design in corsi universitari e scuole di giornalismo. Scrive di progettazione di siti e servizi online. È compositore di colonne sonore per film e documentari nel tempo che gli resta.

Gianluca Brugnoli

UX Designer

Architetto, PhD in Disegno Industriale ed Experience Design Director a Digital McKinsey. Gianluca è un interaction e user experience designer con 20 anni di esperienza di progettazione di servizi ed esperienze digitali per le principali imprese italiane e internazionali attraverso diversi settori. Ricercatore e docente al Politecnico di Milano dove tiene corsi su UX Design, Service Design, Design Thinking.

Federico Parrella

UX Designer

Designer e docente. Cofondatore di 5A Design, studio multidisciplinare di Roma che si occupa di strategie di brand, progettazione e sviluppo di prodotti digitali usabili e piacevoli esperienze di servizio per piccoli e grandi clienti. Attualmente insegna nelle università di Roma (ISIA / Design del prodotto di comunicazione e RUFA / Information Design) e di Milano (IULM / Master IA Visual, Interaction, Wearable design).

Rosa Lanzilotti

Professore associato

Docente presso il Dipartimento di Informatica dell'Università di Bari, è membro del Laboratorio Interaction, Visualization, Usability & UX. I suoi interessi di ricerca sono in Interazione Uomo-Macchina, human-centered design, usabilità, user experience, accessibilità. Membro del Gruppo di Lavoro per l’Usabilità, è stata responsabile dell’unità di ricerca dell’Ateneo barese del progetto “PA++ per una Pubblica Amministrazione + mobile e + usabile”.

Pino Bruno

Giornalista

Giornalista e scrittore, dal 2013 è Direttore Responsabile dell’edizione italiana di Tom’s Hardware, dopo anni di attività per l’ANSA e la RAI. Da sempre appassionato di digitale, scrive libri di digital life per Mondadori Informatica e Sperling&Kupfer. Tiene seminari e conferenze e cura corsi di aggiornamento professionale per giornalisti. Dal 2000 è online il suo blog 'Il futuro non è più quello di una volta'.

Programma

Conferenza

09.00
Registrazione dei partecipanti
09.30
Introduzione
Bianca Bronzino e Nino Lopez
09.45
Il linguaggio nell’interfaccia e nelle organizzazioni
Clementina Gentile
10.15
Fidati! L’Architettura dell’informazione al servizio della credibilità e della fiducia
Federico Badaloni
10.45
Usabilità e architettura dell'informazione nei siti web delle amministrazioni locali
Rosa Lanzilotti
11.15
Coffee break
11.30
Design Thinking e Agile UX: il meglio dei due mondi
Gianluca Brugnoli
12.00
Optimal workflow: come rendere felici gli stakeholder e il team
Federico Parrella
12.30
Sintesi e proiezioni per il futuro
Pino Bruno
I bambini e la costruzione della conoscenza. Laboratorio a cura di Boboto - 10.00/13.00

Workshop

Comprendere la customer experience con empathy e user journey mapping
Federico Parrella e Antonella Spartà
14.00/17.00
Sintonizzarci e comprendere chi utilizza i nostri servizi dipende dalla nostra capacità di entrare in empatia con loro. Grazie alla creazione di empathy e user journey map possiamo rappresentare visivamente anche le esperienze più complesse aiutandoci a identificare criticità e opportunità su cui concentrarsi per offrire un’esperienza gratificante.

Vantaggi

  • - Imparare a connettersi con il team e le persone alle quali si rivolge il prodotto/servizio
  • - Fornire un quadro d’insieme dell’intero percorso degli utenti con il brand
  • - Aumentare i tassi di conversione riducendo al minimo le esperienze negative
  • - Migliorare la fidelizzazione dei clienti comprendendone le esigenze attraverso i punti di contatto
REGISTRATI
Analisi, progettazione e delivery di Web e Mobile App
Links Management Spa
14.00/17.00
Gli strumenti, le tecnologie e le metodologie da utilizzare nelle diverse fasi del ciclo di vita del design e dello sviluppo di Web App e Mobile App: dall'analisi, alla progettazione, alla conduzione del progetto. Differenze e punti di forza dei modelli Agile e Waterfall. Prenderemo in esame un caso di studio attraverso l’analisi dei deliverable di ogni fase.
REGISTRATI

Location

Il capoluogo pugliese, fresco vincitore del premio Forum PA 2017 per il miglior progetto nel campo “Smart city, dati e IOT“, è da anni fucina di idee innovative. Ecco allora perché il WIAD a Bari. Certi di un pubblico attento, un evento che si interroga sulla qualità dell’informazione e sulla necessità di architetture intelligenti.

Ex Palazzo delle Poste - Bari, Piazza Cesare Battisti 1

Organizzato da

Bianca Bronzino

Web Project Manager

Nino Lopez

UX Designer